TRAINING AUTOGENO

Intorno al 1930, lo psichiatra tedesco J.H. Schultz, allievo del celebre ipnotista Oskar Vogt, ideò una tecnica capace di indurre il rilassamento nel corpo, partendo dalla mente evocando alcune parole che corrispondevano a stati fisici: peso, calore, respiro calmo, cuore regolare, plesso solare, mente fresca.

il Training Autogeno è una tecnica che modifica chimicamente il sistema neurovegetativo.

Il Training Autogeno consiste in un apprendimento graduale di una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva studiati allo scopo di portare progressivamente al realizzarsi di spontanee modificazioni del tono muscolare, della funzionalità vascolare, dell’attività cardiaca e polmonare, dell’equilibrio neurovegetativo e dello stato  di coscienza.

Questa tecnica è uno strumento di cambiamento che opera a tre livelli:

A livello fisiologico; favorendo un riequilibrio del Sistema Nervoso Vegetativo e del sistema Endocrino, entrambi strettamente connessi ai vissuti emotivi.

A livello fisico: migliorando lo stato di benessere e di salute generale.

A livello della psiche: aiutando a ristrutturare le proprie reazioni negative e migliorando alcuni vissuti personali.

Se pensi che è giunto per te il tempo di sperimentare il Training Autogeno, puoi contattarmi con una mail, sarò felice di presentarti la mia proposta, anche on line.

A presto!